+39 055 7478419 info@linkomunicabile.it

La proposta di valore, se ben articolata e spiegata, decreta il successo degli investimenti e delle strategie di un’attività.

Il successo di un’azienda dipende dalla sua capacità di superare le sfide. 

È essenziale essere competitivi quando si affrontano i concorrenti e offrire ai consumatori ciò che si aspettano dall’azienda.

Ecco perché è necessario sapere come migliorare la proposta di valore.

Cosa rende un’azienda diversa dalle altre? Per quali motivi il pubblico obiettivo dovrebbe scegliere un’attività rispetto a quelle concorrenti? 

Partendo da queste domande, è possibile costruire una solida proposta di valore.

Generare un migliore coinvolgimento e aumentare le entrate è possibile solo se esiste una buona proposta di valore. È necessario  risolvere i punti deboli dell’acquirente, per trovare le ragioni che giustificano la loro decisione di acquisto.

Per raggiungere questi obiettivi, l’azienda deve conoscere nel dettaglio il consumatore, oltre a mantenere un’attenzione costante al mercato.

In questo articolo indicherò 6 suggerimenti utili a migliorare la proposta di valore. 

1. Conosci il tuo cliente target in dettaglio

Il cliente obiettivo ha aspettative specifiche su prodotti e servizi. Quindi, l’azienda deve soddisfare questi desideri per garantire un maggiore coinvolgimento e quindi  aumentare le vendite .

L’azienda può risolvere parte del lavoro di comprensione del suo pubblico semplicemente costruendo una buyer persona . 

Questa simulazione del consumatore medio aiuterà a comprendere punti come:

  • le aspettative di questo pubblico riguardo ai prezzi. Il risparmio di denaro, ad esempio, può essere il loro obiettivo;
  • i limiti finanziari di queste persone;
  • il tipo di prodotto che cercano. Alcune aziende non riescono a fornire i prodotti e i servizi giusti al proprio pubblico;
  • il pubblico di destinazione corretto. Alcune aziende non indirizzano ciò che vendono alle persone giuste, il che è un problema di segmentazione.

Una conoscenza approfondita del pubblico di destinazione può aiutare l’azienda a migliorare la sua proposta di valore. 

La vendita di prodotti di qualità superiore e il raggiungimento di una migliore comunicazione saranno il risultato di questo sforzo.

2. Comprendi il punto di forza della tua attività

Un brand può vendere più prodotti, ma quale di essi genera davvero un maggiore interesse da parte del pubblico?

Se parliamo, ad esempio, di un’attività elettronica che ha un catalogo che spazia dalla TV agli smartphone, è necessario tenere presente qual è il prodotto principale del brand .

In questo caso, tutti gli articoli sono buoni. Tuttavia, solo lo smartphone può avere un valore aggiunto e generare una maggiore voglia di consumo.

È possibile migliorare la proposta di valore del brand se si è a conoscenza del prodotto o servizio principale che ha da offrire . Deve essere sempre in evidenza, soprattutto nelle campagne di promozione del marchio.

Questa comprensione consente al marchio di migliorare la qualità di un tale prodotto. Inoltre, può stare al passo con la concorrenza.

Pertanto, sarà più facile avere una chiara proposta di valore che presenti qualcosa di rilevante per il pubblico di destinazione.

3. Spiega come il tuo prodotto o servizio offre valore

La proposta di valore dell’azienda deve essere chiara per il pubblico. A tale scopo, è consigliabile dettagliare le attività dell’azienda nei diversi canali di contatto con il pubblico, come i social media e il sito web.

Il Content Marketing  è efficiente per comunicare ciò che offre un prodotto o un servizio. 

È inoltre fondamentale promuovere i propri contenuti su diversi canali, puntando ad essere presenti sulle piattaforme dove è presente oltre il pubblico anche la concorrenza.

Tornando all’esempio che ho fatto, la proposta di valore potrebbe comportare lo sviluppo di uno smartphone con fotocamere che utilizzano una tecnologia all’avanguardia. In tal caso dovremmo enfatizzare questa caratteristica quando possibile.

Una proposta di valore ben definita e ampiamente diffusa garantisce che il pubblico sappia cosa aspettarsi dall’azienda. Pertanto, è possibile  segmentare meglio e generare i risultati desiderati .

4. Monitorare il mercato per scoprire cosa stanno facendo i concorrenti

Parte dello sforzo per migliorare la proposta di valore dovrebbe essere diretto al monitoraggio del mercato.

Ogni azienda deve essere competitiva. Pertanto, è importante  seguire le tendenze  e scoprire cosa stanno facendo le altre aziende. Solo allora saremo in grado di competere o addirittura superarli.

Parallelamente, c’è l’emergere costante di nuove società. Molti di loro hanno un alto potenziale, soprattutto startup, che rende necessario seguire anche loro .

Un   lavoro orientato ai dati aiuta a seguire le mosse del mercato, a mantenere l’azienda competitiva e a costruire una proposta di valore più solida.

5. Quantificare il valore

I numeri aiutano sempre il consumatore a capire cosa può fare l’azienda per lui.  Pertanto dovremmo imparare a quantificare i valori per migliorare la tua proposta di valore.

Ad esempio, se ho un ristorante e conosco il tempo medio di consegna di un ordine, farò uso di queste informazioni.

La proposta di valore potrebbe avere un messaggio del tipo: “Se non consegniamo il tuo ordine entro 30 minuti, sarà gratis!”

Di conseguenza, il pubblico di destinazione saprà che la proposta di valore include un servizio di consegna veloce e standardizzato. Quantificare aiuta a informare meglio, generando un’idea più chiara dell’azienda.

6. Usa contenuti interattivi per promuovere la tua proposta di valore

L’utilizzo di una strategia di contenuto è un ottimo suggerimento su come migliorare la proposta di valore.

Tuttavia, per ottenere buoni risultati, è indispensabile usare la creatività. L’azienda deve comunicare ciò che ha da offrire impiegando risorse in grado di attirare l’attenzione .

I contenuti interattivi  hanno una maggiore capacità di rendere il pubblico interessato all’azienda. Il lavoro rimanente può essere garantito da contenuti che generano valore.

Possiamo utilizzare l’interattività per creare presentazioni incredibili. Tra i materiali principali possiamo evidenziare:

  • ebook;
  • calcolatrici;
  • quiz;
  • infografiche;
  • landing page;
  • video.

Questi 6 consigli su  come migliorare la proposta di valore di un’azienda saranno molto utili.

Superare la concorrenza è più facile se l’azienda può mostrare cosa può fare, consegnando il suo messaggio nel modo giusto al pubblico giusto.

In una strategia di Content Marketing, attirare visitatori sul blog è fondamentale.

Buon lavoro!

  • Il remarketing per il marketing digitale
    È facile sapere cos’è il remarketing.  L’obiettivo di questa strategia è mostrare attraverso gli annunci ciò a cui lead e consumatori sono […]
  • Il pensiero inverso
    Pensiero inverso, una tecnica per affrontare i problemi escludendo gli aspetti peggiorativi. Ci è stato insegnato che i problemi non devono […]
  • Customer journey: cos’è e cosa offrire in ogni fase
    Costumer journey: cos’è e cosa offrire in ogni fase? La maggior parte delle aziende sono accomunate da un obiettivo ricorrente: vendere.  […]
  • Come pianificare il budget di marketing per il 2021
    Budget di marketing per il 2021, il tuo reparto marketing è pronto?  Lo sviluppo e l’esecuzione di campagne di successo dipendono, […]
  • Tasso di conversione: cos’è e come calcolarlo
    Tasso di conversione, uno strumento atto a misurare il raggiungimento dell’obiettivo. Ogni missione ha uno scopo, un obiettivo che dà senso […]
  • Retargeting, cos’è e come funziona
    Retargeting: una differente strategia di influenza sul potenziale consumatore, spesso erroneamente sottovalutata. Una strategia traducibile in: “nessuno è perduto“. Il marketing […]
Share This